Family Smile

Tutto quello che c'è da sapere sull'affidamento familiare

Vuoi diventare genitore affidatario ma non sai a chi rivolgerti? Qui troverai alcuni consigli utili sull’istituto dell’affidamento familiare.

 

Che cos’è l’affidamento familiare

L’affidamento familiare è un istituto dell’ordinamento italiano, disciplinato dalla legge 184/83 e successive modifiche con legge 149/2001, che si basa su un provvedimento temporaneo e che si rivolge a bambini e ragazzi sino 18 anni di nazionalità italiana o straniera, che si trovino in situazioni di instabilità familiare. E’ dunque un servizio di aiuto e sostegno creato per la tutela dell’infanzia, garantendo al minore il diritto a crescere in un ambiente che possa soddisfare le sue esigenze educative e affettive.
La famiglia affidataria non sostituisce i veri genitori, ma aiuta soltanto la vera famiglia a superare un periodo di difficoltà, di destabilizzazione e avrà il compito di assicurare il mantenimento, l’educazione, l’istruzione e tutti i bisogni del minore.

 

Come si diventa genitori affidatari

Possono offrire la disponibilità all’affidamento sia coppie coniugate con figli che senzasia persone non coniugate, la legge non stabilisce né vincoli di età né di reddito, i requisiti sono altri:

• uno spazio nella propria vita e nella propria casa per accogliere il bambino;

• la disponibilità affettiva e la capacità educativa ad accompagnare il bambino o ragazzo per un periodo più o meno lungo di vita;

• la consapevolezza della presenza e dell’importanza della famiglia d’origine nella vita del bambino

Chiunque voglia fare domanda di affidamento e dare la propria disponibilità, dovrà rivolgersi ai servizi territoriali di residenza, i quali organizzeranno alcuni incontro di conoscenza con le famiglie per raccogliere più informazioni possibili, al fine di inserire le persone idonee in appositi registri. La famiglia affidataria ha diritto a un contributo economico e a specifiche coperture assicurative per contribuire alle spese di mantenimento del minore. I genitori affidatari godono degli stessi benefici relativi ai congedi lavorativi e riposi giornalieri garantiti ai genitori naturali.

 

I vari tipi di affidamento familiare

L’affidamento può essere:

 a lungo termine fino a due anni

• a medio termine fino a 18 mesi

• a breve termine per qualche mese tipo 6/8

• a tempo parziale che è una particolare forma di affidamento a carattere preventivo e di sostegno per solo alcune ore del giorno, alcuni giorni della settimana o periodi particolari.
Solo in casi eccezionali si trasforma in affido ininterrotto poiché le condizioni per il minore di tornare in famiglia non si sono realizzate.

L’affidamento si distingue poi tra:

• affidamento con il consenso dei genitori che viene disposto con atto amministrativo dei servizi sociali degli enti territoriali e reso esecutivo dal Giudice tutelare

• affidamento giudiziale cioè con provvedimento del Tribunale per i minorenni, che viene disposto a prescindere dal consenso dei genitori.

Si distingue anche tra:

• affidamento familiare quando la famiglia affidataria è composta da parenti entro il quarto grado

  affidamento extra familiare quando la famiglia affidataria non ha alcun legame con il minore

  inserimento in comunità di accoglienza nel caso in cui non sia stato possibile affidare il minore ad una famiglia.

Il minore è sentito solo qualora abbia compiuto i 12 anni.

 

Le cause di cessazione dell’Affidamento familiare

L’affidamento cessa:

• qualora sia venuta meno la causa dell’affido che ha determinato l’abbandono del minore;

 qualora lo stato di abbandono divenga definitivo con revoca della potestà genitoriale e inizio della procedura di adozione;

 qualora l’affido non abbia avuto buon esito e debba essere scelto nuovo affidatario.

 

Se hai dubbi o vuoi maggiori chiarimenti contattate Family Smile che ti aiuta a risolvere ogni tuo problema. Family Smile non è un assistente virtuale né generico. Persone in carne e ossa, ti prenderanno per mano e ti aiuteranno a trovare la soluzione migliore. Sottoscrivendo la nostra tessera  ti sarà offerta la prima consulenza gratuita e tutti i nostri servizi professionali a tariffe ridotte. Contattateci alle email info@familysmile.it oppure compila questo form con la tua richiesta. Sarai contattato il prima possibile.

 

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono

Oggetto (richiesto)

Messaggio (richiesto)

Informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs 196/2003
Dichiaro di aver letto l'informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio proposto. A tal fine, nel dichiarare di essere maggiorenne, fornisco il mio consenso.

Acconsento

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someone

Copyright © 2014-2015 Tutti i diritti riservati.

Family Smile associazione - CF 97804010581