Family Smile

Locazioni: incostituzionale anche la proroga delle sanzioni per gli affitti in nero

Scritto da Family Smile - mercoledì, 23 settembre, 2015

E’ incostituzionale anche la proroga delle sanzioni sugli affitti in nero stabilita dal Governo con la legge 47/2014, dopo che la norma era stata dichiarata incostituzionale con la sentenza 50/2014 della Corte costituzionale. Lo hanno stabilito sempre i Giudici della legge, con la sentenza 169/2015. Per capire le modalità e i termini per la scelta del contratto di locazione più giusto per le tue esigenze, consulta la pagina dei nostri servizi Locazioni  e compila il form con le tue richieste, oppure inviaci una email a info@familysmile.it

Affitti in nero

La Corte costituzionale con la sentenza 136/2015 ha dichiarato incostituzionale, per contrasto con l’articolo 136 Costituzione, l’articolo 5 comma 1ter del Dl 47/2015, ovvero la norma che aveva “prolungato” fino al 31 dicembre 2015 gli effetti dei “mini canoni” di locazione (articolo 3 comma 8 del DLgs. 23/2011), dichiarati incostituzionali dalla sentenza della Corte costituzionale 50/2014.
Secondo la Corte, infatti, tale norma aveva il solo effetto di “salvare”, seppur temporaneamente, gli effetti della norma dichiarata incostituzionale ma, per questo motivo, vìola l’articolo 136 Costituzione secondo il quale l’articolo dichiarato incostituzionale cessa di avere efficacia dal giorno successivo alla pubblicazione della decisione.

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono

Oggetto (richiesto)

Messaggio (richiesto)

Informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs 196/2003
Dichiaro di aver letto l'informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio proposto. A tal fine, nel dichiarare di essere maggiorenne, fornisco il mio consenso.

Acconsento

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someone

Copyright © 2014-2015 Tutti i diritti riservati.

Family Smile associazione - CF 97804010581