Family Smile

Articolo pubblicato su Affaritaliani.it “La salute viaggia sul web. La Rete a prova di bambini”

Scritto da Family Smile - sabato, 13 giugno, 2015

Di seguito il link e l’articolo pubblicato sul quotidiano on line Affaritaliani.it che riporta la notizia della presentazione dei primi risultati del progetto Diagno//Click la salute in un Click, promosso da Family Smile con il patrocinio dell’Autorità Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza, a Roma il 15 giugno, presso la sede dell’Authority, Sala del Parlamentino, via di Villa Ruffo, 6 alle ore 11.00 . 

“Diagno//click: quando i giovani interrogano il web per rispondere ai problemi di salute”, è il titolo del primo studio europeo che analizza il rapporto tra giovani, internet e salute. L’indagine, promossa dall’Associazione Family Smile con il patrocinio dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, sarà presentata lunedì 15 giugno alle ore 11, presso la sede dell’Authority, Sala del Parlamentino in via di Villa Ruffo 6. Interverranno: Vincenzo Spadafora, Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, l’avv. Andrea Catizone, Presidente dell’Associazione FamilySmile e l’avv. Giada Briziarelli di FamilySmile, la psicologa e ricercatrice dott.ssa Roseline Ricco. 

Il progetto, realizzato su un campione di 1713 giovani, tra i 14 e 18 anni, appartenenti a 13 istituti superiori in 11 regioni italiane, ha lo scopo di monitorare i comportamenti, le aspettative e i condizionamenti prodotti da notizie divulgate in rete riguardanti la salute. ‘Dall’indagine emergono dei dati importanti rispetto a cosa cerchino i ragazzi sul web – sottolinea il Garante per l’infanzia e l’adolescenza Vincenzo Spadafora –  per questo è fondamentale spiegare loro il giusto utilizzo che devono fare di internet anche riguardo alla salute, invitando gli adulti ad ascoltarli di più e a fornirgli gli strumenti adeguati per ‘leggere’ le informazioni sulla Rete con la giusta cautela’.

Il lavoro, ancora in fase sperimentale, propone strumenti di osservazione per i genitori per instaurare un dialogo costruttivo con i ragazzi su tali tematiche, strumenti di approfondimento che consentano alle istituzioni di gestire le lacune informative in materia e, come fine ultimo, la realizzazione di un’applicazione (App) per adolescenti come strumento per promuovere l’accesso a informazioni appropriate sulle questioni relative al loro diritto alla salute. Spiega Andrea Catizone, Presidente di Family Smile: ‘Diagno\\click dimostra quanto, per i giovani, sia importante conoscere e controllare la propria salute in un percorso di autonomia rispetto agli adulti di riferimento. Il passaggio spesso è dall’autodiagnosi alla cura, dato che molti di loro, dopo aver ricercato notizie sullo stato di salute e benessere, poi ricercano nel web notizie sul rimedio o la medicina che risponda a questo bisogno’.

Ecco il link per leggere l’articolo sul quotidiano on line affaritaliani.it  di venerdì 12 giugno 2015. 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someone

Copyright © 2014-2015 Tutti i diritti riservati.

Family Smile associazione - CF 97804010581