Autismo la nuova legge | Family Smile
2058
post-template-default,single,single-post,postid-2058,single-format-standard,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Autismo: dal 12 settembre 2015 in vigore la nuova legge su diagnosi, cura e assistenza alle famiglie

Autismo, disturbi dello spettro autistico, aiuti alle famiglie

Autismo: dal 12 settembre 2015 in vigore la nuova legge su diagnosi, cura e assistenza alle famiglie

Autismo: è ormai una realtà che anche le persone con disturbi dello spettro autistico possano essere tutelate da una legge nazionale e non soltanto da provvedimenti adottati a livello particolare, quali le delibere delle Giunte Regionali e le circolari emanate dall’INPS.

Autismo

Il 12 settembre 2015, è entrata in vigore la legge n. 134 del 18 agosto 2015 su “Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie” pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 199 del 28 agosto 2015. 

La legge, con i suoi 6 articoli, rappresenta un passo importante nell’ambito della diagnosi e cura della patologia, in ausilio sia ai soggetti colpiti sia alle persone che se ne occupano, come le famiglie alle quali le nuove norme riconoscono tutela e assistenza. Sicuramente tale legge anche se tratta di materia sanitaria, avrà ricadute importanti anche nel mondo della scuola.

Per maggiori informazioni o per una qualificata assistenza,  scrivi a info@familysmile.it o compila  questo form

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono

Oggetto (richiesto)

Messaggio (richiesto)

Informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs 196/2003
Dichiaro di aver letto l'informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio proposto. A tal fine, nel dichiarare di essere maggiorenne, fornisco il mio consenso.

Acconsento

 

 

No Comments

Post A Comment