Family Smile

Autovelox e tutor: se non vengono controllati periodicamente, le multe prodotte sono illegittime

Scritto da Family Smile - mercoledì, 1 luglio, 2015

Le multe prodotte dagli autovelox, tutor e da tutti gli altri strumenti di controllo elettronico della velocità che non vengono controllati periodicamente, sono illegittime. A stabilirlo è la Corte costituzionale con la sentenza 113/2015 che ha dichiarato incostituzionale il Codice della Strada “nella parte in cui non prevede che tutte le apparecchiature impiegate nell’accertamento delle violazioni dei limiti di velocità siano sottoposte a verifiche periodiche di funzionalità e di taratura”. Questo significa che tutti gli apparecchi non “revisionati” periodicamente dalle autorità di polizia non potranno elevare più multe.

Se vuoi dei chiarimenti o vuoi farti aiutare nella stesura del ricorso avverso il verbale di multa, potrai contattarci compilando il form che troverai sulla nostra pagina Servizi Ricorsi-Atti 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someone

Copyright © 2014-2015 Tutti i diritti riservati.

Family Smile associazione - CF 97804010581