Large Image With Sidebar - Family Smile
16178
paged,page-template,page-template-blog-large-image,page-template-blog-large-image-php,page,page-id-16178,page-child,parent-pageid-1815,paged-20,page-paged-20,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Large Image With Sidebar

SONDAGGIO FAMILY SMILE 2015 Aiuti economici alle famiglie, agli anziani, ai disabili, bonus, sono alcuni degli argomenti trattati dagli esperti di Family Smile nel corso del 2015. Il nostro obiettivo  è informare le persone  ed aiutarle a capire come funzionano le complicate leggi che possono migliorare la...

Gli accordi intervenuti prima, durante o dopo la separazione con cui gli ex coniugi regolamentano alcune condizioni della separazione, possono assumere valore negoziale e produrre autonomi effetti obbligatori, anche senza essere omologati dal giudice. Lo ha precisato la Cassazione con la sentenza 24621/2015

Il reato di maltrattamenti contro familiari o conviventi ex articolo 572 c.p.,  può scattare anche dopo tanti anni di tolleranza da parte della moglie verso i comportamenti violenti del marito anche se sporadici: la condicio sine qua non, infatti,  è la valutazione del complessivo atteggiamento dell’uomo. Lo ha precisato la Cassazione con la sentenza 47209/2015. 

E’ configurato il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare ex articolo 570 comma 1 c.p. e non quello della mancata esecuzione dolosa del provvedimento del giudice, per il padre che non prende con sé i figli durante i fine settimana e in estate come stabilito nel provvedimento regolatore dell’affidamento durante la separazione. Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza 47287/2015

Dal 22 ottobre 2015, data di entrata in vigore della riforma fiscale (D.Lgs 159/2015 sulla riscossione), basta la richiesta di rateizzazione da parte del debitore per bloccare le ganasce di Equitalia. E’ quanto precisato dalla circolare n. 98/2015 che la stessa Equitalia ha inviato a tutte le strutture operative per illustrare le novità intervenute in materia fiscale.