Blog - Family Smile
1815
paged,page-template,page-template-blog-large-image,page-template-blog-large-image-php,page,page-id-1815,page-parent,paged-23,page-paged-23,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Blog

Dal 19 ottobre 2015, è operativo il versamento annuo di 500 euro a ciascun docente da spendere durante l’anno scolastico in formazione e aggiornamento, previsto dalla legge sulla “buona scuola” entrata in vigore lo scorso luglio (Legge 13 luglio 2015, n. 107 “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti” in  GU n.162 del 15-7-2015 ). Per maggiori informazioni sulle modalità di richiesta e di utilizzo di tale bonus, compila il form in fondo alla pagina o scrivi a info@familysmile.it

In regime di affidamento condiviso, il cambio di scuola dei minori, dovuto alla decisione del genitore collocatario trasferitosi in un altro quartiere, non è di ostacolo allo sviluppo armonioso e alla crescita dei minori, perché l’unico legame assoluto e meritevole di tutela è solo quello con la famiglia. A parlare così è il Tribunale di Roma con decreto depositato il 27 agosto 2015. Per una qualificata assistenza, compila il form o invia una email a info@familysmile.it 

La scuola è responsabile del danno subito da un alunno che si fa male all’interno dell’edificio scolastico, a meno che non riesca a fornire la prova che la caduta sia stata determinata da una causa ad esso non imputabile. Lo ha ribadito la Cassazione con ordinanza 20475 del 12 ottobre 2015. Per una qualificata assistenza, compila il form o invia una email a info@familysmile.it 

Chi utilizza un video per costringere qualcuno a determinati comportamenti con la minaccia di pubblicare tale video su youtube, non solo incorre nel reato di violenza privata ma anche in quello di illecito trattamento dei dati personali. A precisarlo sono i giudici della Cassazione con la sentenza 40356 dell’8 ottobre 2015. Per una qualificata assistenza, compila il form o invia una email a info@familysmile.it 

Per fare in modo che il patrimonio immobiliare della famiglia sia protetto dai creditori, occorre costituire un fondo patrimoniale. Però, affinché vi sia una totale protezione dagli stessi, è necessario che il Fondo sia costituito prima che vengano poste in essere attività rischiose che possano far insorgere debiti a Vostro carico secondo quanto stabilito dalla Corte di cassazione con la recente ordinanza n. 20376/2015 . Per una qualificata assistenza, compila il form o invia una email a info@familysmile.it