Blog - Family Smile
1815
paged,page-template,page-template-blog-large-image,page-template-blog-large-image-php,page,page-id-1815,page-parent,paged-8,page-paged-8,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Blog

Per l’affitto di un appartamento ad uso diverso da quello abitativo, sarà nulla ex articolo 79 primo comma legge 392/78 ogni pattuizione che abbia ad oggetto non gli adeguamenti Istat come previsto dall’articolo 32 stessa legge, ma veri e propri aumenti di canone. Il conduttore, inoltre, potrà chiedere la restituzione, entro sei mesi dalla riconsegna dell'immobile, di quanto versato in eccesso. Lo ha deciso la Cassazione con la sentenza 13011/2016.

I genitori possono rifiutarsi di continuare a mantenere i figli maggiorenni non ancora economicamente autosufficienti, qualora il mancato raggiungimento di tale indipendenza economica sia dipeso da un atteggiamento di inerzia o ingiustificato rifiuto di occasioni di lavoro. A stabilirlo è la prima sezione della Cassazione con la sentenza n. 12952/2016.

Prima della separazione é  vietato cambiare la serratura della casa familiare per impedire all'ex coniuge di rientrare a casa, anche se quest'ultimo si è  già  allontanato dall'abitazione. È  necessario, infatti, aspettare che il giudice decida a chi dei due ex coniugi assegnare la casa, altrimenti scatterà il reato di violenza privata punito con la reclusione fino a quattro anni oltre all’illecito civile.

Dal 15 giugno 2016 i dipendenti potranno scegliere di convertire i premi di risultato (soggetti ad imposta sostitutiva del 10% al posto dell’Irpef e delle addizionali regionali e comunali) in benefit per i figli come la scuola, i centri estivi, le gite didattiche, il baby-sitting e le borse di studio o, nel caso di familiari anziani o non autosufficienti, per garantire loro assistenza. E’ quanto chiarito dall’Agenzia delle entrate nella circolare n. 28/E - Premi di risultato e welfare aziendale, articolo 1 commi 182-190 legge di Stabilità 2016.

Bonus ristrutturazione anche per le spese ordinarie e straordinarie effettuate nel condominio Anche le spese di manutenzione sia straordinaria che ordinaria effettuate nel condominio, ossia in quelle parti comuni degli edifici, fruiscono del bonus ristrutturazione, ossia della detrazione dalle imposte del 50% delle spese sostenute ovviamente in proporzione alla propria quota all’interno...