Family Smile

Incidenti stradali: sì al risarcimento dei danni anche al concepito per la morte del padre

Scritto da Family Smile - lunedì, 17 marzo, 2014

Per assistenza e maggiori informazioni scrivi a Family Smile nella casella contatti oppure invia una email a info@familysmile.it. Family Smile è anche raggiungibile telefonicamente al numero 06.3217380

Anche il figlio che al momento della morte del padre a causa di un incidente stradale era solo concepito, ha diritto al risarcimento di tutti i danni. E’ quanto stabilito dalla sentenza 5509/2014  della Corte di cassazione che ha accolto il ricorso di un figlio che aveva visto rigettare, dalla Corte di appello di Potenza, la sua domanda di risarcimento del danno morale in quanto, secondo i giudici di merito, “egli era solo concepito ma non ancora nato al momento del fatto”. Ora, invece, i Supremi giudici hanno chiarito che «anche il soggetto nato dopo la morte del padre naturale, verificatasi per fatto illecito di un terzo durante la gestazione, ha diritto nei confronti del responsabile al risarcimento del danno per la perdita del relativo rapporto e per i pregiudizi di natura non patrimoniale e patrimoniale che gli siano derivati».

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someone

Copyright © 2014-2015 Tutti i diritti riservati.

Family Smile associazione - CF 97804010581