La salute mentale e fisica degli adolescenti|Family Smile
1211
post-template-default,single,single-post,postid-1211,single-format-standard,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Adolescenti: un rapporto Oms rileva che tra le cause di malattia la prima è la depressione, mentre incidenti stradali, Aids e suicidi sono le prime cause di morte.

Rapporto Oms sulla salute mentale e fisica degli adolescenti

Adolescenti: un rapporto Oms rileva che tra le cause di malattia la prima è la depressione, mentre incidenti stradali, Aids e suicidi sono le prime cause di morte.

Nel 2012 un milione e trecentomila ragazzi tra i 10 e i 19 anni sono morti. Le principali cause: incidenti stradali, HIV-Aids e suicidi. La depressione è la principale causa di malattia e disabilità in questa fascia d’età. A rivelarlo è il rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, OMS.

La salute mentale e fisica degli adolescenti

La salute degli adolescenti al centro del report a livello globale condotto dall’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, che richiama l’attenzione dei Paesi del mondo al fine di rinforzare le strategie rivolte al miglioramento della salute, sia fisica che mentale, degli adolescenti. “Il mondo non ha prestato sufficiente attenzione alla salute degli adolescenti”, spiega Flavia Bustreo, vice Direttore generale dell’OMS per la salute della famiglia, delle donne e dei bambini. “Ci auguriamo che questo report richiami in maniera significativa l’attenzione sui bisogni legati alla salute dei ragazzi dai 10 ai 19 anni e possa servire come un trampolino di lancio per un’azione accelerata rivolta alla salute degli adolescenti”. “Se non controllati, i problemi di salute e del comportamento che si presentano durante l’adolescenza, come l’uso di tabacco e alcol, dieta ed esercizio fisico, sovrappeso e obesità hanno un importante impatto sulla salute e sullo sviluppo degli adolescenti di oggi ed effetti potenzialmente devastanti sulla loro salute in qualità di adulti del domani”, ha affermato Jane Ferguson, scienziato presso il Dipartimento per la Salute Materna, del Neonato, del Bambino e dell’Adolescente e primo autore del report OMS. “Allo stesso tempo , non dobbiamo mollare la presa degli sforzi per promuovere e salvaguardare la salute sessuale e riproduttiva degli adolescenti, compreso l’HIV”.

Le prime cause di morte e malattia tra i giovani, riscontrate dal Report dell’OMS

Dal rapporto OMS è emerso che le prime cause di morte tra gli adolescenti sono: incidenti stradali, HIV-Aids, suicidi, mentre la prima causa di malattia o disabilità è la depressione. Alcuni studi mostrano che chi soffre di problemi legati alla salute mentale, manifesta i primi sintomi prima dei 14 anni. Mediante l’opportuna assistenza e le cure necessarie, si possono evitare morti premature e sofferenze di lunga durata.

Le necessità emerse dal Rapporto OMS

Dei 109 paesi presi considerazione nello studio OMS, circa l’84% rivolge una qualche attenzione alla salute degli adolescenti. Nei tre quarti dei casi questa attenzione è indirizzata alla salute sessuale (HIV-Aids), un terzo all’uso di tabacco ed alcol ed un quarto alla salute mentale. Il report evidenzia la necessità per diversi paesi di seguire ad esempio il modello dell’India, che mediante nuove strategie sta affrontando un più ampio spettro di problemi di salute che interessano gli adolescenti, tra cui la salute mentale, la nutrizione, l’uso di sostanze, la violenza e le malattie non trasmissibili , in aggiunta alla salute sessuale e riproduttiva. Il rapporto sottolinea, inoltre, la necessità di migliorare i dati e le informazioni sulla salute degli adolescenti e dei programmi che si rivolgono ad essa.

Family Smile può aiutarti ad affrontare e gestire anche questi problemi adolescenziali con l’aiuto di psicologi sempre all’avanguardia.  Family Smile  non è un assistente virtuale né generico. Persone in carne e ossa, ti prenderanno per mano e ti aiuteranno a trovare la soluzione migliore. Sottoscrivendo la nostra tessera ti sarà offerta la prima consulenza gratuita e tutti i nostri servizi professionali a tariffe ridotte. Contattateci alle email g.briziarelli@familysmile.it e a.catizone@familysmile.itoppure cliccate sulla casella contatti oppure compila questo form con la tua richiesta. Sarai contattato il prima possibile.

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono

Oggetto (richiesto)

Messaggio (richiesto)

Informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs 196/2003
Dichiaro di aver letto l'informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio proposto. A tal fine, nel dichiarare di essere maggiorenne, fornisco il mio consenso.

Acconsento

 

No Comments

Post A Comment