Family Smile

Ritardato versamento dei contributi Inps e Inail: novità favorevoli per i ritardatari

Scritto da Family Smile - venerdì, 1 aprile, 2016

Novità favorevoli per chi deve regolarizzare i contributi Inps e Inail: diminuiscono i tassi di interesse e le sanzioni civili. Lo chiarisce l’Inps con la circolare n. 49 del 16 marzo 2016.

Dal 16 marzo 2016, novità per chi ancora non abbia regolarizzato i contributi Inps e Inail

Diminuiscono l’interesse di dilazione e differimento e le sanzioni civili per omesso o ritardato versamento contributi. Tutto ciò grazie a una decisione di politica monetaria della Banca Centrale Europea che ha ridotto di 5 punti base (0,05%) il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali dell’Eurosistema (ex Tasso Ufficiale di Riferimento). Quindi tale tasso, a decorrere dal 16 marzo 2016, è pari allo 0,00%. Tale variazione incide sulla determinazione del tasso di dilazione e di differimento da applicare agli importi dovuti a titolo di contribuzione agli Enti gestori di forme di Previdenza e Assistenza obbligatorie nonché sulla misura delle sanzioni civili per omesso ritardato versamento dei contributi. Comunque troverete tutte queste novità spiegate nella circolare Inps n. 49 del 16 marzo 2016.

Per chiarimenti o maggiori info, compila quest0 form o invia una email a info@familysmile.it

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono

Oggetto (richiesto)

Messaggio (richiesto)

Informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs 196/2003
Dichiaro di aver letto l'informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio proposto. A tal fine, nel dichiarare di essere maggiorenne, fornisco il mio consenso.

Acconsento

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn7Email this to someone

Copyright © 2014-2015 Tutti i diritti riservati.

Family Smile associazione - CF 97804010581