Family Smile

Tutto quello che c’è da sapere sul testamento olografo

Scritto da Family Smile - mercoledì, 8 aprile, 2015

La forma più diffusa di testamento per la sua semplicità, praticità ed economicità è il testamento olografo, ossia quello scritto dal testatore e la cui stesura non richiede la presenza di un notaio né di testimoni. Di seguito alcune notizie utili su come si redige, come si pubblica e su tutti i requisiti essenziali per la validità di tale testamento. Per conoscere, invece come Family Smile può aiutarti nella scelta del testamento migliore, nella redazione del testamento olografo e nel calcolo delle quote di legittima puoi consultare la nostra pagina dei servizi

Che cos’è il testamento olografo

Il testamento olografo è quel testamento scritto direttamente dal testatore senza la presenza del notaio né di testimoni.

I beneficiari di un testamento

I beneficiari di un testamento possono essere:

persone fisiche nate o concepite prima dell’apertura della successione;

– persone giuridiche (ad esempio gli enti di beneficenza, pubblica utilità o di istruzione).

Per la validità del testamento il beneficiario deve essere indicato e ben individuabile. E’ nullo, il testamento a favore della persona incerta o di persona da nominarsi da un terzo.

Inoltre esistono le ipotesi dell’indegnità a succedere tassativamente indicati dal codice. Ci sono, infatti, determinati soggetti che per legge non possono succedere al testatore avendo commesso determinate azioni delittuose o riprovevoli contro la persona defunta o dei suoi prossimi congiunti (omicidio, grave calunnia contro il testatore) o avendo compiuto gravi illeciti contro la libertà testamentaria o il testamento (sottrazione, occultamento, distruzione o alterazione di testamento). L’indegno, però, può essere riabilitato con una dichiarazione scritta espressa dal testatore stesso.

 I requisiti per la validità del testamento 

I requisiti essenziali per la validità del testamento olografo sono tre:

l’autografia cioè la completa stesura di tutte le sue parti a opera del testatore, senza l’ausilio di altri, né di mezzi meccanici. Qualora manchi l’autografia il testamento è nullo.

la presenza della data, cioè giorno-mese-anno. La mancanza della data comporta l’annullamento su istanza di chiunque vi abbia interesse. Non è necessario che venga indicata l’ora, né il luogo di sottoscrizione. L’indicazione della data potrebbe essere però utile, qualora si rinvenissero più testamenti redatti nello stesso giorno. In tal caso, infatti, l’ora sarebbe l’elemento che determinerebbe quale sia il testamento efficace, in quanto ultimo redatto.

la sottoscrizione, cioè la firma in calce alle disposizioni. Naturalmente anche la firma deve essere di pugno del testatore. E’ valida la sottoscrizione, oltre che con il nome e il cognome, anche con pseudonimo o vezzeggiativo, se in tal modo era conosciuta la persona. La firma è anche importante perché chiude le disposizioni testamentarie, dando loro valore. La mancanza della sottoscrizione comporta la nullità del testamento.

Che cos’è il deposito del testamento

Il testatore non è obbligato a comunicare a nessuno di avere fatto un testamento olografo, il quale può essere conservato a cura del testatore stesso, oppure consegnato in deposito fiduciario a persona di fiducia o a un notaio.

Nel caso in cui il testamento olografo sia stato depositato presso un Notaio, la formalità della pubblicazione deve essere eseguita dal Notaio depositario.

Come si pubblica un testamento olografo

Alla morte del testatore il testamento olografo deve essere pubblicato, si devono cioè portare a conoscenza degli interessati le volontà espresse nel testamento.

La legge stabilisce che chiunque sia in possesso di un testamento olografo, è obbligato, non appena avuta notizia della morte del testatore, a consegnarlo ad un Notaio perché proceda alla sua pubblicazione. Il notaio, alla presenza di due testimoni, redige un verbale che descrive il documento e ne trascrive il contenuto.

Il testamento originale viene allegato al verbale.

L’occultamento di un testamento olografo costituisce reato.

Se hai dubbi o vuoi maggiori chiarimenti contatta Family Smile che ti aiuta a risolvere ogni tuo problema. Family Smile non è un assistente virtuale né generico. Persone in carne e ossa, ti prenderanno per mano e ti aiuteranno a trovare la soluzione migliore. Sottoscrivendo la nostra tessera  ti sarà offerta la prima consulenza gratuita e tutti i nostri servizi professionali a tariffe ridotte. Contattaci alla email info@familysmile.it oppure compila questo form con la tua richiesta. Sarai contattato il prima possibile.

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono

Oggetto (richiesto)

Messaggio (richiesto)

Informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs 196/2003
Dichiaro di aver letto l'informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio proposto. A tal fine, nel dichiarare di essere maggiorenne, fornisco il mio consenso.

Acconsento

 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someone

Copyright © 2014-2015 Tutti i diritti riservati.

Family Smile associazione - CF 97804010581